LA TRADIZIONE PIACENTINA

La cucina di un popolo è la sola, esatta testimonianza della sua civiltà.
Anonimo

Antipasti:
I salumi misti con tigelle, bortellina o gnocco fritto
Il culatello di Zibello

Primi Piatti:
Le chicche della nonna in salsa rosa
Gli anolini di stracotto in brodo di terza
Gli anolini di formaggio in brodo
I pisarei e fasô
I tortelli di erbette con le code
La crema di cipolle dorate in crosta

Secondi Piatti:
Il millefoglie di cotechino con puré di zucca e porro fritto
L’arrosto di anatra all’arancia
I bolliti misti accompagnati da mostarda e salse
La tasca di vitello ripiena
I verzolini ripieni di carne




  
© L.E CUOCHE PER CASA | P.IVA 02533850182